Aggiungi questo contatto alla tua rubrica Aggiungi alla tua rubrica
Prof. Emiddia Longobardi - Professore Associato
Telefono: 06.4991.7908
E-mail: emiddia.longobardi@uniroma1.it
Stanza: IV piano, stanza 14
Ricevimento: giovedi' ore 11.30-13.00
Note: Argomenti per tesi di laurea: sviluppo linguistico, sviluppo gestuale, lessico, pragmatica, Teoria della Mente, lessico psicologico, composizione di testi, narrazione, interazione adulto-bambino, strumenti di valutazione.
Breve curriculum scientifico:
Emiddia Longobardi è professore associato (settore scientifico-disciplinare M-PSI/04) presso la Facoltà di Psicologia 1 dell’Università di Roma La Sapienza. E’ laureata in Psicologia ed ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Psicologia dello sviluppo all’Università di Roma La Sapienza. E’ membro ordinario dall’Associazione Italiana di Psicologia – Sezione Psicologia dello Sviluppo; membro della giunta del Dipartimento di Psicologia Dinamica e Clinica ed è stata membro della Commissione di Ricerca dell’Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia (AST). E’ stata docente di Psicologia dello Sviluppo, dello Sviluppo del Linguaggio e della Comunicazione, di Osservazione del comportamento infantile. La sua attività scientifica è focalizzata sullo studio dello sviluppo comunicativo e linguistico in condizioni di sviluppo tipico e atipico (ad es. ritardo mentale) e sulle metodiche di rilevazione e valutazione dello sviluppo comunicatvo verbale e non verbale. In particolare, le sue ricerche sono volte ad indagare i rapporti tra i diversi domini (ad es. produzione vs comprensione, lessico vs sintassi, gesti vs parole) che caratterizzano l’acquisizione del linguaggio come pure ad individuare gli indicatori di rischio nelle fasi precoci dello sviluppo. Inoltre, conduce ricerche sulla relazione adulto-bambino in una prospettiva anche trans-culturale, al fine di rilevare quali comportamenti possono favorire lo sviluppo tenendo conto delle eventuali condizioni di deficit del bambino (ad es. Sindrome di Down) o situazioni contestuali che possono influenzare l’andamento dell’interazione (ad es. la condizione gemellare).

Accedi all'area files del docente

Visualizza gli avvisi presenti nella bacheca del docente

Consulta gli insegnamenti affidati per i precedenti Anni Accademici